Torna al Gestore

Qual è la copertura assicurativa del mio invio? Termini e Condizioni.

Tutte le spedizioni effettuate con il Gestore delle Spedizioni eBay includono una copertura gratuita, che copre fino a 75 € (ad esclusione di spese di trasporto, imballaggio, altri servizi extra aggiuntivi, etc. fatti pagare al compratore). E' possibile inoltre in fase di ordinazione assicurare la merce per il suo valore totale fino ad un massimo di 2500 €.

Ti verrà richiesto in fase di ordinazione di indicare il valore della merce alla voce ''Valore prodotto''. Se inserisci un valore superiore a 75 €, visualizzerai in automatico il seguente messaggio ''Assicura il 100% del valore della mia spedizione''.

Visualizzerai l'importo aggiuntivo da pagare a seconda del valore del prodotto. Il prezzo dell'assicurazione intregrativa che visualizza è esente da IVA. Per visualizzare il totale senza e con IVA dell'ordine le basterà cliccare su ''Prezzo finale - Vedi dettagli'' prima del pagamento.

Ricordati che l'operazione di riconoscimento danni è esclusa da IVA ex Art. 15 comma 1 del​ ​DPR 633/72​. Il valore reclamabile potrà essere asscurabile per il suo valore esente da IVA.

 ​​

PERCHÈ NON SULL'ETICHETTA NON VISUALIZZO L'IMPORTO ASSICURATO PER L'INVIO?

Sull'etichetta di spedizione non visualizzerai l'importo assicurato poichè si tratta di un servizio esterno al corriere, gestito direttamente da Packlink con la compagnia assicurativa.

BRT_ASS.PNG

IN QUALI CASI POSSO RICHIEDERE LA COPERTURA ASSICURATIVA PACKLINK?

Ogni corriere che collabora con Packlink effettua con diligenza gli incarichi di trasporto che gli vengono affidati, ma si possono verificare inconvenienti quali lo smarrimento o il danneggiamento di una spedizione.

Anche se i casi di perdita o danno registrati ad oggi tramite i nostri servizi sono molto limitati, ti invitiamo a seguire le nostre regole di spedizione di etichettatura ed imballaggio e per non riscontrare nessun problema con il tuo invio.

Potrai avvalerti dell'assicurazione gratuita o integrativa nei seguenti casi:

  • Danneggiamento della spedizione
  • Mancanza parziale della spedizione
  • Perdita totale della spedizione

e richiedere l'apertura di una pratica assicurativa solamente entro i seguenti termini:

  • entro e non oltre 8 giorni solari dal giorno successivo alla consegna per spedizioni nazionali
  • entro e non oltre 7 giorni solari dal giorno successivo alla consegna per spedizioni internazionali

 

QUANDO NON SI PUÒ RICHIEDERE UN RISARCIMENTO ASSICURATIVO?

Non si può richiedere un rimborso relativo al valore della merce spedita se

  • La spedizione viene ritirata in ritardo. Ricordati che il transito inizia a contare dalla data di presa in consegna e non dalla data di conferma dell'ordine o dalla data richiesta.
  • La spedizione viene consegnata dopo la data stimata trattandosi di servizi a transito stimato e non garantito.

Inoltre, il rimborso delle sole spese di trasporto pagate tramite il sito è previsto solamente in caso di cancellazione del servizio e non affidamento della spedizione al corriere

Esulano sempre dalla copertura assicurativa base o integrativa tutti gli articoli/materiali presenti nella lista di Articoli Proibiti della web di Packlink e/o non imballati correttamente seguendo le direttive Direttiva Test 3A Ista - Interntional Safe Transit Association ed i Consigli per l'imballaggio Packlink.

list__1_.png Articoli Proibiti https://support-ebay.packlink.com/hc/it/articles/209034425
Consigli di Imballaggio https://support-ebay.packlink.com/hc/it/articles/208326389

 

RECLAMARE UN IMPORTO SUPERIORE A 75 €

Per avviare una pratica di risarcimento dovrai conservare le fatture di acquisto che attestano il valore e la natura della merce che inserisci nel pacco. Le ricevute di pagamento emesse da Paypal e/o da altre piattaforme di pagamento, così come pubblicazioni sulla web di compra vendita di articoli, non vengono considerate come fattura o prova del valore della merce. 

Ti verrà richiesta la fattura di acquisto della merce coinvolta, con data inferiore a 60 gg dalla data dell'invio. Per poter reclamare un importo superiore a 75€ dovrai allegare obbligatoriamente lo scontrino o ricevuta fiscale della merce. 

____________________________________________

Termini e condizioni - art. 11 

  • 11. Assicurazione
    • Packlink offre senza alcun sovrapprezzo aggiuntivo una copertura assicurativa di base, su ciascuna spedizione. Pertanto, qualora dovesse verificarsi un evento dannoso previsto dalle condizioni generali di trasporto del Vettore prescelto, l’utente può rivolgersi direttamente a Packlink per beneficiare della predetta copertura assicurativa.
    • Il Sito offre agli Utenti quale parte integrante dei Servizi del Sito, una copertura assicurativa a titolo oneroso per ciascuna spedizione ordinata tramite lo stesso, ai sensi di quanto specificato al seguente paragrafo.
    • a. La copertura opera al verificarsi di un evento dannoso previsto dalle Condizioni Generali di Trasporto del Vettore prescelto.
    • b. Le presenti disposizioni sono da considerarsi in aggiunta e non in alternativa a quanto disposto dalle Condizioni Generali di Trasporto del Vettore prescelto.
    • c. La copertura a titolo oneroso sul valore delle merci include il valore degli oggetti smarriti, danneggiati o che siano stati oggetto di furto, per un valore complessivo massimo di Euro 2.500 (duemilacinquecento). A tal fine, l’Utente dovrà osservare le condizioni contenute nel sub paragrafo p.
    • d. La copertura assicurativa in parola non comprende in nessun caso le spese di trasporto, anche se occorse o occorrenti nei casi di ritardo del ritiro o della consegna.
    • e. L’Utente, per beneficiare della copertura assicurativa in parola, dovrà rivolgersi direttamente al Sito, come di seguito disciplinato:
    • i. per i casi di danneggiamento, manomissione o mancanza della merce:
    • 1. entro 8 giorni di calendario dal ricevimento della spedizione se il trasporto è effettuato in ambito domestico;
    • 2. entro 7 giorni di calendario dal ricevimento della spedizione se il trasporto della spedizione è effettuato, in ambito internazionale, via terra o aerea;
    • ii. per il caso di smarrimento:
    • 1. entro 8 giorni di calendario dalla data di comunicazione di smarrimento inviata dal Sito se il trasporto della spedizione è effettuato in ambito domestico;
    • 2. entro 7 giorni di calendario dalla comunicazione di smarrimento effettuata dal Sito se il trasporto della spedizione è effettuato in ambito internazionale via terra o aerea.
    • f. Il rimborso avverrà solo ed esclusivamente previa presentazione della documentazione attestante il valore della merce, scontrino o fattura di acquisto con data inferiore a 60 giorni dalla data dell’invio; oppure, in mancanza di questa, listino prezzi; fattura di vendita (ricevuta Paypal, eBay, Catawiki, Amazon e/o di altre piattaforme di compravendita, bonifico; fattura di riparazione; ecc.)
    • iii. per i casi di furto e/o disconoscimento della firma in POD anche copia della denuncia sporta presso le Autorità di polizia competenti da parte dell’Utente o destinatario.
    • g. L’ottenimento di un ristoro per importi superiori a Euro 75 (settantacinque), prevede l’obbligo di presentazione di scontrino o fattura di acquisto con data inferiore a 60 giorni dalla data dell’invio.
    • h. In assenza di scontrino o fattura di acquisto con data inferiore a 60 giorni dalla data dell’invio, l’Utente potrà presentare una dichiarazione giurata (compilabile direttamente online nel Modulo di Reclamo) e la fattura di vendita (ricevuta Paypal e/o di altre piattaforme di compravendita, bonifico; fattura di riparazione; ecc.), allo scopo di giustificare il valore della merce per ottenere un ristoro massimo di Euro 75 (settantacinque).
    • i. La spedizione verrà considerata consegnata in buone condizioni, salvo che il destinatario abbia apposto riserva specifica di danneggiamento.
    • 1. Sia per l’applicazione degli obblighi di legge, sia in presenza di mandato assicurativo, il destinatario dovrà apporre in POD specifiche e dettagliate riserve (“Con riserva di danno” o “Danneggiato”) relative allo stato apparente della merce e del suo imballaggio, non avendo alcun valore l’apposizione di riserve generiche (“Con riserva”).
    • 2. Al fine di poter prendere in esame un reclamo per danneggiamento o manomissione, il contenuto della spedizione e l’imballo originario devono essere messi a disposizione del Vettore per l’ispezione, ove richiesto.La merce spedita e il relativo imballaggio devono essere conservati allo scopo di consentire un’eventuale perizia dei danni; l’onere di conservazione di merce e imballaggio ricade in capo al destinatario della spedizione e, in via solidale, in quanto soggetto che ha sottoscritto il contratto con il Sito, sull’Utente. Merce e imballaggio dovranno essere conservati sino al momento in cui il Sito, o chi per esso, comunichino al destinatario, e/o all’Utente, se si procederà alla perizia e, in caso positivo, le modalità dell’eventuale perizia.
    • 3. Resta inteso che la richiesta di risarcimento danni potrà essere considerata nulla, e quindi non vi si darà seguito, qualora l’imballaggio originale non venga mantenuto nelle condizioni in cui si trovava al momento dell’arrivo a destinazione.
    • j. L'operazione di riconoscimento danni è esclusa da IVA ( ex Art. 15 comma 1 del DPR 633/72). I risarcimenti verranno liquidati al netto della franchigia, ove prevista, dalla polizza stipulata del Sito con la compagnia assicurativa vigente al momento della spedizione o prevista dalle polizze assicurative in materia di trasporti. Il Sito, esaminata la documentazione del sinistro e ritenutala esauriente ai fini della definizione, provvederà ad informare l’Utente sulle modalità e l’ammontare della liquidazione.
    • l. Il Sito esclude espressamente la copertura assicurativa sulla spedizione di tutti gli articoli di cui al paragrafo “11 w, I. e II.” In aggiunta a quanto previsto dalle Condizioni di utilizzo predisposte dal Vettore scelto dall’Utente.
    • m. In ogni caso, esulano dalla copertura assicurativa tutti gli articoli non imballati secondo le Linee Guida per l’Imballaggio riportati sulle pagine web del Sito.
    • l. L’Utente deve provvedere all’imballaggio delle merci avendo cura di garantire un regolare espletamento delle operazioni di carico, scarico e movimentazione, nonché garantire un’idonea prevenzione della perdita o avaria della merce, dei danni alle persone, alle cose e al materiale di esercizio. L’Utente sarà ritenuto responsabile dei danni che eventualmente derivassero all’automezzo, o al carico del Vettore, a causa di imballaggio non idoneo e/o a causa di articoli non trasportabili con i servizi del Sito, di cui al paragrafo “11 w, I. e II.”
    • n. In caso di manomissione e/o danneggiamento evidenti, il diritto di rimborso prevede che il destinatario faccia presente in modo esplicito, al momento della consegna, che il pacco è danneggiato e firmi scrivendo sulla ricevuta POD “Con riserva di danneggiamento” o ”Danneggiato”. La mancata espressione di tale riserva contestualmente alla consegna comporta l’impossibilità di richiedere il risarcimento del danno qualora il destinatario rilevi un’anomalia della merce contenuta nel collo. In caso di danno occulto, il reclamo deve essere presentato entro e non oltre 7 giorni dalla data di consegna. L’imballaggio e la merce dovranno essere sempre conservati a fronte di un’eventuale perizia fino all’accettazione e/o risoluzione della pratica.
    • o. Il rimborso avverrà solo ed esclusivamente dietro presentazione della documentazione attestante il valore della merce (scontrino o fattura di acquisto con data inferiore a 60 giorni dalla data dell’invio; o, in mancanza di questi, listino prezzi; fattura di vendita; fattura di riparazione; ecc.).
    • p. L’Utente può richiedere una copertura assicurativa per il valore totale delle merci fino ad un massimale di Euro 2.500 (duemilacinquecento). A tal fine, l’Utente dovrà prestare specifico consenso sul Portale quando richiesto, nonché provvedere al pagamento dell’importo ivi indicato. Il massimale indicato è relativo al valore totale dei colli della spedizione in caso di spedizioni multicollo, e non applicabile ad ogni singolo collo. L’ottenimento di un ristoro superiore a Euro 75 (settantacinque) avviene solamente ed esclusivamente previa presentazione dello scontrino o fattura di acquisto con data inferiore a 60 giorni dalla data dell’invio. Non sono validi, a tal fine, altri tipi di documenti, quali listino prezzi, fattura di vendita (ricevuta Paypal, eBay, Catawiki, Amazon e/o di altre piattaforme di compravendita, bonifico, ecc.), fattura di riparazione, ecc. recanti importi superiori a Euro 75 (settantacinque).
    • In caso di manomissione e/o danneggiamento, l'ottenimento di un ristoro per importi superiori a Euro 1.900 (millenovecento), prevedere l’obbligo peritale in loco per determinare le responsabilità del Vettore e dell’Utente.
    • q. In caso di spedizione multicollo composta da 2 o più colli, la compagnia assicurativa potrà disporre che il valore massimo rimborsabile sarà diviso per ogni collo. A titolo esemplificativo, se la spedizione assicurata per un valore di Euro 100 (cento) è composta da due colli ed uno di essi è oggetto di danneggiamento o perdita, l’importo massimo reclamabile sarà di Euro 75 (settantacinque).
    • r. In caso di sinistro, la copertura assicurativa totale richiesta per massimali superiori a Euro 75 (settantacinque) sarà reclamabile previa presentazione dello scontrino o della fattura di acquisto con data inferiore a 60 giorni dalla data dell’invio relativa alla merce. Le somme riconosciute all’avente diritto in virtù della copertura assicurativa integrativa in parola sono esenti da IVA. Packlink non emetterà alcun documento fiscale (NC) per l’importo del valore rimborsato.
    • s.Sono esclusi dalla copertura assicurativa standard danni e/o perdite su merci usate. L’Utente potrà, in tal caso, selezionare al momento dell’acquisto l’opzione “Articoli Usati” e confermare una copertura assicurativa specifica per ottenere un ristoro massimo di fino a Euro 500 (cinquecento) per articoli usati o privi di fattura o scontrino con data inferiore a 60 giorni dalla data dell’invio. Informativa Polizza "Articoli Usati": https://support-ebay.packlink.com/hc/it/articles/115004110689
    • t. in ogni caso, in aggiunta a quanto previsto dalle condizioni di utilizzo predisposte dal Vettore scelto dall’Utente il Sito esclude espressamente la copertura assicurativa sulla spedizione di tutti gli articoli di cui al presente paragrafo 24, lettere “u, v, w” che seguono.
    • u. L’Utente prende conoscenza e accetta il divieto di spedire le merci definite come pericolose dall’accordo ADR – “Accordo europeo relativo ai trasporti internazionali di merci pericolose su strada”, e nello specifico: merci chimiche, infiammabili, esplosive, corrosive, comprese quelle imballate in quantità limitate quali a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: aerosol, accendini, adesivi chimici, batterie, lacche, pile, resine, smalti, solventi, spray, e simili.
    • v. Analogamente, indipendentemente dal loro contenuto, tutte le merci imballate che presentano le caratteristiche identificate dall’ADR saranno considerate Articoli Proibiti e saranno soggette alle stesse penali amministrative.
    • w. Sono altresì da considerarsi merci proibite e/o merci non coperte dall’assicurazione base e/o integrativa:
    • I. Tutti gli articoli presenti nella lista degli Articoli Probiti o non coperti da assicurazione presente nella web e nel Portale di Aiuto di Packlink: https://support-ebay.packlink.com/hc/it/articles/209034425
    • II. Qualsiasi tipo di merce non imballata secondo le Linee Guida per l’Imballaggio Packlink https://support-ebay.packlink.com/hc/it/articles/208326389
    • x. L’Utente prende atto e riconosce che il trasporto di tali beni è soggetto a normative specifiche del settore. Queste indicazioni possono variare in qualsiasi momento, pertanto l’Utente è tenuto ad aggiornarsi costantemente a riguardo. Inoltre, l’Utente prende atto e accetta che le disposizioni di legge e le restrizioni che ne derivano possono variare da una nazione all’altra. L’Utente accetta che il Vettore e/o ogni Autorità Governativa, incluse le dogane, possano aprire ed ispezionare il collo in ogni momento.
    • y. L’utente è consapevole e riconosce che l’assicurazione integrativa a titolo oneroso:
    • 1. Non copre i casi di spedizione di “Articoli Proibiti”, “Articoli non coperti da assicurazione” e/o di articoli o oggetti non imballati in maniera conforme alle“Linee Guida per l’Imballaggio Packlink” messe a disposizione dal Sito agli Utenti sulle proprie pagine. L’elencazione degli articoli proibiti è contenuta al presente “art. 24”. L’utente, il quale riconosce (a) di aver letto ed accettato l’elenco di articoli proibiti e/o non coperti da assicurazione e (b) di aver accettato che le coperture assicurative offerte da Packlink a titolo oneroso, non trovano applicazione per il caso di spedizione di articoli proibiti o non imballati secondo le linee guida fornite dal Sito sulle sue pagine; (c) che non gli sarà quindi dovuto alcun indennizzo assicurativo per il caso di spedizione dei suddetti articoli (articoli proibiti e/o non imballati secondo le linee guida fornite dal Sito sulle sue pagine); (d) che l’eventuale prezzo pagato per la copertura assicurativa integrativa onerosa non gli sarà restituito, restando acquisito (a) che l’Utente ha accettato, preventivamente all’acquisto del servizio di spedizione e della relativa copertura assicurativa, di non spedire articoli proibiti e/o non coperti da assicurazione o non imballati secondo le linee guida e che tali articoli non sono coperti in via assicurativa e che pertanto (b) in virtù dell’inadempimento perpetrato dall’Utente per avere, al contrario, spedito un tale articolo, la somma pagata per la copertura assicurativa viene trattenuta dal Sito a titolo di penale o comunque a parziale ristoro dei costi sopportati per l’apertura e la gestione della posizione assicurativa in parola, pur se dimostrata non applicabile, risiedendo la ragione della sua stipulazione in un errore non scusabile, o comunque in una colpa, in capo all’Utente.
    • 2. Prevede la presentazione di documentazione che attesti il valore della merce dichiarato. L’utente, il quale riconosce di aver letto ed accettato i Termini e Condizioni del sito, e conseguentemente anche il paragrafo 24 degli stessi  relativo alla copertura assicurativa, è consapevole (a) della documentazione obbligatoria da presentare per l’ottenimento di un ristoro superiore a Euro 75 (settantacinque); (b) che l’eventuale prezzo pagato per la copertura assicurativa integrativa onerosa non gli sarà restituito, restando acquisito che l’Utente ha accettato i Termini e Condizioni del Sito preventivamente all’acquisto del servizio di spedizione.
    • 3. Resta inteso che i cibi, e gli alimenti in generale, in forma solida e liquida (vino ed olio compresi), deperibili e non deperibili (miele compreso), rientrano tra gli “Articoli Proibiti e/o non assicurabili”, la cui spedizione non è pertanto consentita. Per il caso di spedizione di bottiglie e simili, da intendersi quali non contenenti, durante la spedizione, cibo o alimenti, ogni eventuale reclamo per danneggiamento potrà essere preso in considerazione dal Sito solo previo accertamento che gli articoli sono stati trasportati in imballaggi omologati (Airecopack, Ewsp, Rajapack, ecc.) ed a patto che l’Utente fornisca al Sito (a) le fotografie dell’imballaggio, esterno ed interno, predisposto prima del ritiro (al fine di dimostrare il tipo di imballaggio omologato predisposto per l’invio ) nonché (b) la fattura di acquisto -scontrino o fattura fiscale; non sono ammesse fatture di vendita, ricevute Paypal, eBay, Catawiki, Amazon e/o di altre piattaforme di compravendita, bonifico- con data inferiore a 60 giorni dalla data dell’invio (al fine di dimostrare il valore della merce spedita).
    • z. L’Utente prende atto che in assenza di copertura assicurativa  onerosa offerta agli Utenti Registrati Impresa e agli Utenti Registrati Privati quale parte integrante dei servizi, il Sito verificherà con il Vettore la rimborsabilità del sinistro in base a Responsabilità Vettoriale, disciplinata dall’art. 10 del D. Lgs. N.286/2005 sul nazionale (1€/kg), e dal CMR in caso di spedizioni internazionali, reclamabile solamente ed esclusivamente previa presentazione della fattura di acquisto o scontrino relativi alla merce coinvolta.
    • 12. L’Utente può altresì sottoscrivere, esternamente al Sito e/o prendendo contatto con il Vettore e/o per altra via, una copertura assicurativa differente; in tal caso, valgono le specifiche condizioni contrattuali ad essa applicabili e conosciute ed accettate dall’Utente.
    • a. Rimane fermo il fatto che il Sito non è responsabile né obbligato in alcun modo a rendere, nei confronti dell’Utente e/o di altri soggetti, altro se non le eventuali prestazioni previste nelle citate pagine web attraverso le quali sia eventualmente possibile sottoscrivere la copertura assicurativa ulteriore di cui qui trattasi.
    • b. Packlink si compromette ad elaborare e risolvere tutti i reclami nel più breve tempo possibile. Tuttavia, gli accordi tra il Vettore e la compagnia assicurativa prevedono che:
    • i. i tempi di risposta del Vettore siano di 30 giorni lavorativi per la chiusura di una pratica di indagine ed emissione della Comunicazione di Anomalia Ufficiale confermando, o meno, il sinistro;
    • ii. i reclami vengano risolti entro 90 giorni lavorativi dalla data di presentazione della Comunicazione di Anomalia Ufficiale da parte del Vettore e di tutta la documentazione pertinente da parte dell’Utente.
    • ii. i termini legali per la presentazione di eventuale documentazione mancante da parte dell’Utente sono (a) nel caso di perdita 1 anno dalla data di ritiro; (b) nei casi di danneggiamento e mancanza parziale 2 mesi dalla data di consegna per la documentazione fotografica e 1 anno dalla data di ritiro per il resto di documentazione.
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 4 su 11

Se hai bisogno di assistenza, completa il formulario di contatto. Saremo lieti di aiutarti!

Contattaci